Leggevo qualche ora fa non ricordo esattamente dove (comincio ad avere una certa et anche io, ma soprattutto ero alquanto assonnato) che appena passato il delurking day 2008 senza che me ne sono accorgessi minimamente.

 

Per chi non lo sapesse si tratta della giornata in cui si invitano i lettori abituali che quasi mai commentano o dicono la loro a lasciare un segno del loro passaggio sui commenti. Un po’ perch fa piacere sapere chi sta dall’altra parte dello schermo, un po’ penso per non avere la certezza di star parlando da soli.

 

Siccome gi passato io decido di porre oggi come giornata ufficiale di questo blog, cosi potrete palesarvi tutti e cinque con calma e senza bisogno di retrodatare i vostri commenti, ma prometto che, dal prossimo anno, lo sposto ad una data fissa e pi divertente.

 

Parlando di apparizioni, perch non metterlo direttamente al 6 gennaio?

 

L’epifania, direttamente dal lettore all’autore…

6 thoughts on “L’epifania sul blog”

  1. ciao, io non leggo sempre tutti i tuoi post, ma ne leggo comunque una buona percentuale. il tuo punto di vista, cosi come il tuo punto di osservazione, sono interessanti. diciamo che sei come un inserto culturale domenicale (come vedi oggi domenica), quella voce che ti fa piacere ritrovare quando hai un attimo di tempo 😉

  2. Presente! ti leggo sempre da feed e giuro anche che leggo i post lunghi e articolati. Lo giuro. Se son qui perch non m’annoiano…anzi son sempre fonte di arricchimento e di conoscenza. Ciao. Cate

Leave a Reply to Alessandro Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.